…il virtuosismo strabilinate di Mauro Valli, particolarmente nei brani di Scarlatti.